>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Fedez vs Rai e Lega e la nostra canzone anti censura | VIDEO

Fedez interviene al Concertone del primo maggio contro le posizioni della Lega perché contraria al ddl Zan sull’omotransfobia e accusa la Rai di “censura preventiva” sul suo testo. L’emittente pubblica smentisce mentre la polemica coinvolge tutta la politica italiana. Vi ricordate quando, dopo lo scontro Baglioni-Salvini, facemmo cantare per la libertà di espressione i big di Sanremo?

Ricordate la nostra (divertentissima) canzone anti censura e per la libertà di espressione che eseguirono i big di Sanremo nel febbraio 2019? Rieccola qui sopra nel servizio di Stefano Corti e Alessandro Onnis sulle note di Don’t stop me now dei Queen. Arrivava dopo la polemica sui migranti tra il direttore artistico del Festival Claudio Baglioni e l’allora ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Ve la riproponiamo perché torna attualissima dopo la polemica Fedez-Salvini-Rai durante e dopo il Concertone del primo maggio 2019. Riassumiamo in breve, compresi gli ultimi sviluppi se vi siete persi qualcosa.

Il rapper sul palco ha attaccato il senatore leghista Andrea Ostellari, relatore sul ddl Zan, e in genere le posizioni del partito di Matteo Salvini contrario alla legge che dovrebbe punire più pesantemente l’omotransfobia. Non solo, Fedez ha detto che avrebbe ricevuto pressioni per edulcorare il suo testo "definito inopportuno dalla vicedirettrice di Raitre Ilaria Capitani".

Fedez ha pubblicato poi sui social la sua registrazione di conversazioni precedenti al suo intervento. La Rai sostiene che sarebbero stati effettuati tagli che non permettono di comprendere il senso delle affermazioni e nega qualsiasi "censura preventiva".

Intanto la polemica si è allargata ed è entrata al centro della politica italiana, tra Salvini che invita Fedez a bere un caffè insieme per parlare di libertà e diritti e Pd e M5S che difendono il rapper e criticano il comportano della Rai.

Qualcuno pensa che la nostra canzone non sia ancora attualissima?

Ultime News

Vedi tutte
Loading