>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Israele e Palestina: il nostro racconto di una guerra che non cambia | VIDEO

Da tempo anche noi de Le Iene vi raccontiamo le condizioni in cui sono costretti a vivere i palestinesi, gli attentati in Israele e la guerra tra due popoli divisi da un lungo odio. Dodici anni, 4 servizi e una certezza: quasi nulla purtroppo è cambiato

Le bombe israeliane dilaniano oggi Gaza mentre i razzi di Hamas scatenano il panico Tel Aviv. Due popoli sono costretti da 70 anni a una convivenza che sembra impossibile. Da tempo anche noi de Le Iene cerchiamo di raccontare cosa accade tra Israele e Palestina. Ripercorriamo quanto abbiamo capito attraverso quattro nostri servizi a partire dal 2009. Con una certezza, che purtroppo quasi nulla è cambiato.

Nel primo servizio vediamo Luigi Pelazza nella Striscia di Gaza. Ci mostra i tunnel sotterranei clandestini verso l'Egitto, usati dai palestinesi per contrabbandare merce di ogni tipo (armi comprese), evitando controlli e vincoli imposti dall’esercito israeliano. La Iena ne attraversa due, tra molti pericoli.

Anche Nina Palmieri è andata a Gaza, “adottata” da una famiglia palestinese che vive nella Striscia. Con il loro aiuto, ci racconta le miserie e le difficoltà a cui sono costretti gli abitanti di quella parte della Palestina. E la famiglia, che conta una vittima in un bombardamento dell’esercito israeliano, ci guida in mezzo alla devastazione lasciata dalla guerra.

Antonino Monteleone ha visitato una delle colonie israeliane in territorio palestinese e ha incontrato una famiglia palestinese e una israeliana. Sentiamo nelle loro parole quanto siano profondi odi e divisioni tra i due popoli in mezzo a un conflitto che dura da oltre 70 anni.

Marco Maisano è stato invece in Cisgiordania, a Hebron, città simbolo di questa durissima convivenza. Qui ebrei e musulmani vivono fianco a fianco, divisi da muri e griglie. E, accanto all'odio, troviamo anche chi cerca una possibile soluzione a questo conflitto.

Ultime News

Vedi tutte
Loading