>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Stasera tornano Le Iene!

In prima serata su Italia 1, nuova puntata de Le Iene condotta da Belén Rodriguez e Teo Mammucari. Tra i tantissimi servizi: l’Ayahuasca e il viaggio di Joe Bastianich in Perù e, con Matteo Viviani, le immagini inedite del dramma di Bucha di una fotografa ucraina. Tra gli ospiti: Sangiovanni e Soleil Sorge

In prima serata su Italia 1, nuova puntata de Le Iene condotta da Belén Rodriguez e Teo Mammucari. Sul palco stasera, assieme ai comici Max Angioni ed Eleazaro Rossi, tra gli ospiti della puntata ci saranno Sangiovanni Soleil Sorge, vittima la scorsa settimana di un nostro scherzo.

Tra i tantissimi servizi, andrà in onda la prima parte del viaggio di Joe Bastianich in Perù. Prendendo spunto dal dibattito sull’aspetto medico-scientifico di alcune sostanze psichedeliche, Bastianich sperimenterà l’Ayahuasca. Nella foresta amazzonica, sotto la guida di uno sciamano e secondo il rituale locale, proverà il decotto a base di diverse piante amazzoniche in grado di indurre un effetto visionario. Ospiteremo anche gli interventi di due esperti in materia: Tania Re, psicologa e psicoterapeuta, e Luca Pani, ordinario di Farmacologia all’Università di Modena e Reggio Emilia.

Con Matteo Viviani vi mostreremo alcune immagini inedite di Bucha. Siamo tornati sui luoghi della strage per documentare quanto accaduto, raccogliendo anche i racconti di chi sta vivendo il conflitto.

Qualche giorno fa sui social di tutto il mondo sono apparsi video in cui alcune influencer russe che, munite di forbici e cesoie, hanno distrutto borse molte costose. Lo hanno fatto, dicono, per protestare contro la “russofobia del brand”, accusando una famosa casa di moda di non voler vendere loro prodotti con una discriminazione in base alla nazionalità. In base alle sanzioni Ue, molti marchi hanno chiuso i negozi in Russia. Queste influencer sostengono che la maison francese avrebbe applicato una policy più restringente. Nina Palmieri intervista una di loro e la mette a confronto con un’influencer ucraina.

Prosegue infine l’approfondimento sulla libertà d’opinione in tv e su compensi e dinamiche delle “ospitate fisse” nei talk show. La scorsa settimana siamo partiti dal caso di Alessandro Orsini e del compenso che avrebbe dovuto ricevere per la sua presenza regolare in una trasmissione (con interventi spesso al centro di polemiche per le sue posizioni sulla guerra in Ucraina). Questa volta Gaetano Pecoraro raccoglie i pareri di Toni Capuozzo, Carlo Freccero e Angelo Guglielmi. Ci saranno anche le dichiarazioni di un dirigente che ricopre un ruolo apicale in Rai che sostiene: “Si fa il caso Orsini ma non si fanno altri casi che magari fanno più comodo. Il tema secondo me c’è, è scoppiato con Orsini per motivi meramente politici”.

Ultime News

Vedi tutte
Loading