>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
Play
Dopo 9 anni di battaglie legali, il Tribunale ha condannato l'ospedale Cardarelli a un risarcimento di 3 milioni di euro per la famiglia di Arianna, la "bambina di legno" che per una bronchiolite si è ritrovata con una tetraparesi spastica. I suoi genitori hanno avviato lo sciopero della fame per chiedere di avere quel risarcimento, negato dall'ospedale. Veronica Ruggeri ci ha raccontato del loro dramma

video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Loading