>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
Play
La piccola palermitana, come ci racconta Nina Palmieri, viene investita dall'esplosione di una cabina elettrica. Per l'azienda è stata manomessa da ignoti: per ora quindi non c'è nemmeno un risarcimento

Vicky è una bella bambina di dieci anni. Quando ne aveva sei, mentre giocava davanti al negozio del nonno a Palermo, viene investita dalla violentissima esplosione di una cabina elettrica. Per tre lunghi mesi la bambina resta in terapia intensiva, tra la vita e la morte e senza poter neanche abbracciare mamma e papà per il rischio di infezioni.

Tornata a casa sana e salva, la famiglia di Vicky inizia a cercare di capire chi sia il responsabile di questo gravissimo incidente. La società elettrica che gestisce la cabina, dopo molto tempo, manda alla famiglia una lettera in cui nega ogni responsabilità e parla di una manomissione della stessa cabina a opera di ignoti.

Vigili del Fuoco, polizia e un addetto dell’azienda, intervenuti poco dopo l’esplosione, avevano negato però l’esistenza della manomissione. Oggi Vicky è ancora in pista con le costose e dolorose cure per la riabilitazione, e non si parla minimamente di un risarcimento, anche perché la procura ha archiviato le responsabilità dell’azienda elettrica.

Nina Palmieri è andata in questa azienda, che all’inizio aveva promesso di farsi carico delle spese mediche.

Altri servizi di questa puntata

video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Archivio Puntate
2019
2019
  • 2019
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007
  • 2006
  • 2005
  • 2004
  • 2003
  • 2002
  • 2001
  • 2000
  • 1999
  • 1998
  • 1997
Apr
Apr
mar 09
mar 09

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.