>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
Play
Ha lottato contro ustioni gravissime per tre mesi e poi è morto, a San Pietro Vernotico (Brindisi). Alessandro Politi ha parlato con l'uomo sospettato in paese di averlo ucciso

Jako era un allegro husky siberiano di 7 anni che faceva compagnia a nonna Assunta, un’anziana signora disabile di 87 anni. Allegro, giocava per strada con tutti.

Qualcuno l’ha legato, cosparso di benzina e bruciato vivo. Lui ha lottato contro ustioni gravissime, mentre veniva curato in ogni modo dai veterinari. Ma non ce l’ha fatta.

Forse è stato brutalmente ammazzato perché abbaiava troppo, ma non c’è certezza nemmeno del movente, visto che non è stato individuato chi l’ha ucciso.

Alessandro Politi ha incontrato l’uomo che in paese, San Pietro Vernotico in provincia di Brindisi, in molti sospettano che sia il suo assassino. E poi ha sottoposto le sue parole all’analisi di un criminologo.

Altri servizi di questa puntata

video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Archivio Puntate
2018
2018
  • 2019
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007
  • 2006
  • 2005
  • 2004
  • 2003
  • 2002
  • 2001
  • 2000
  • 1999
  • 1998
  • 1997
Dic
Dic
dom 09
dom 09

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.