>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
Play
Antonio Maria soffre di una gravissima malattia cerebrale dal momento della nascita. La lite tra due Comuni calabresi l'ha lasciato senza trasporto per quella fisioterapia fondamentale per la sua vita. Valeria Castellano combatte per lui

Immaginate che da un giorno all’altro vi tolgano l’autobus con cui andate al lavoro. Valeria Castellano ci presenta così la storia di un bambino di 8 anni, gravemente malato, a cui è successo molto di più e di peggio.

Gli è stata tolta la possibilità di fare una terapia necessaria per restare in vita. La madre Rosita ci racconta che gli è stato tolto il mezzo di trasporto per andare in un centro di fisioterapia, fondamentale per Antonio Maria che soffre di una gravissima malattia cerebrale dal momento della nascita (non parla, né cammina).

La terapia è fondamentale ma due comuni calabresi, Mendicino e Cosenza, stanno litigando senza fornire più il trasporto. Non può più fare fisioterapia e così rischia la morte. Proviamo a combattere per lui.

Altri servizi di questa puntata

video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Archivio Puntate
2018
2018
  • 2019
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007
  • 2006
  • 2005
  • 2004
  • 2003
  • 2002
  • 2001
  • 2000
  • 1999
  • 1998
  • 1997
Dic
Dic
dom 09
dom 09

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.