>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
Play
Il papà di un quattordicenne contatta Le Iene perché il figlio fa uso di sostanze stupefacenti e spaccia. Giulio Golia prova a ricucire il rapporto fra i due e a convincere il figlio a mettersi sulla buona strada

Sono disperato, sono veramente disperato”. Un figlio, 14 anni e mezzo, che fa uso di sostanze stupefacenti e spaccia. “Lui ha il mito dei soldi, quelli facili”. Tutto comincia quando il padre entra in possesso del cellulare del figlio, e scopre così la sua rete di clienti a cui vende la droga. Gli scopre la cocaina e vieta al figlio di uscire.

Il ragazzino reagisce cercando di picchiare il padre. Mai prima di allora c’era stata una colluttazione, anzi. Il figlio fino ad allora era sempre stato uno studente modello, con tutti 8 e 9 a scuola. E arriva addirittura a minacciare il padre: “Prima o poi i miei amici ti verranno a cercare”.

Un giorno, però, il figlio scompare, e il padre decide di sporgere denuncia ai carabinieri per allontanamento da casa. Giulio Golia prova a ricucire il rapporto difficilissimo fra i due, e incontra il figlio, che gli fa una promessa.

Altri servizi di questa puntata

video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Archivio Puntate
2019
2019
  • 2019
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007
  • 2006
  • 2005
  • 2004
  • 2003
  • 2002
  • 2001
  • 2000
  • 1999
  • 1998
  • 1997
Gen
Gen
dom 27
dom 27

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.