>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
×

Mediaset, da sempre attenta alla protezione dei dati del suo pubblico, si adegua al nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, il GDPR - Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, in vigore dal 25 Maggio 2018.
Leggi la nuova informativa privacy Mediaset

Play
Cizco è andato a Piacenza a incontrare i ragazzi che ogni settimana organizzano risse che postano sui social per far aumentare i loro follower

Siamo a Piacenza tra un gruppo di adolescenti tra i 14 e i 15 anni. Ogni settimana organizzano risse trasmesse sui social per essere seguiti e conquistare follower. Quello che la Iena Cizco si trova davanti è un vero e proprio Fight club con Brad Pitt, come nell’omonimo film, dove i ragazzi si picchiano brutalmente. 

“Ho fatto tre incontri”, dice fiero uno di loro. Tutto si svolge davanti alle telecamere e in diretta su Instagram. “Facciamo risse ogni sabato, tanto qualcosa succede sempre”. 

Tutto è iniziato quando “hanno postato il video di una rissa e sono arrivati molti seguaci e da lì abbiamo pensato di farne altre organizzate”, racconta un ragazzino. “Volevano picchiarsi con qualcuno entro una settimana così aumentavano i follower”, dice un altro.

Ma quando la Iena parla con alcuni presi da soli, questi ragazzi non sembrano così pericolosi. Perché sei venuto? “Siccome ci andavano tutti i miei amici, ci sono venuto anch'io per non rimanere da solo…”, dice uno.

Altri servizi di questa puntata

video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Archivio Puntate
2018
2018
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007
  • 2006
  • 2005
  • 2004
  • 2003
  • 2002
  • 2001
  • 2000
  • 1999
  • 1998
  • 1997
Nov
Nov
mar 06
mar 06

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.