>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
Play
Siamo andati a capire il nuovo fenomeno della protesta dei gilet gialli in Francia. Alessandro Di Sarno li ha incontrati, dopo l'incontro con i 5 Stelle che ha scatenato le proteste del presidente francese Macron. E la Iena si è ritrovato pure in mezzo agli scontri

Alessandro Di Sarno è andato in Francia per capire il nuovo fenomeno della protesta dei “gilet gialli”, nemici giurati del presidente Emmanuel Macron e corteggiati dai 5 Stelle italiani (portando l’ultima scintilla alla tensione diplomatica tra Roma e Parigi).

Al recente incontro con i leader M5S, Luigi di Maio e Alessandro Di Battista, c’era anche Cristophe Chalençon, che però non risulta essere uno dei leader dei gilet gialli. Lo abbiamo incontrato anche noi. Hanno concluso qualcosa? “Assolutamente no”, ma a Chalençon i leader a 5 Stelle sono piaciuti molto.

Intanto abbiamo sperimentato anche la violenza degli scontri, quelli di ogni sabato a Parigi negli scontri tra gilet gialli e polizia. In mezzo a manifestanti di classi diverse e pure di opinioni politiche diverse. Con un nemico comune: il presidente Macron.

Uno dei manifestanti perde un occhio: siamo andati a incontrare anche il povero Jerome.

 

Altri servizi di questa puntata

video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Archivio Puntate
2019
2019
  • 2019
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007
  • 2006
  • 2005
  • 2004
  • 2003
  • 2002
  • 2001
  • 2000
  • 1999
  • 1998
  • 1997
Feb
Feb
dom 10
dom 10

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.