>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
Play
Luigi Pelazza ci racconta, con l'aiuto di un complice, il sistema dell'Hawala con cui è possibile inviare soldi all'estero (anche parecchi) senza farli spostare davvero. E senza presentare nemmeno un documento

Passa da alcune macellerie islamiche egiziane a Milano, l’Hawala, un sistema per inviare ingenti quantità di denaro da un capo all’altro del mondo, senza che i soldi si spostino davvero e senza rischi di intercettati. Un sistema usato in passato e quasi sicuramente ancora oggi da organizzazioni terroristiche come l’Isis. Ce lo racconta Luigi Pelazza, che è andato a indagare.

Per trasferire denaro all’estero ci sarebbero di solito due canali: quello ufficiale, che consiste nel fare un bonifico bancario o usare le agenzie specializzate nel settore, e quello non ufficiale, tramite un amico o un familiare, che passa le frontiere imbottito di contanti.

Il sistema che ci documenta la Iena salta entrambi: basta recarsi presso una macelleria e portare con sé i propri contanti. In una località stabilità in Egitto ci sarà una terza persona che consegnerà la stessa somma al destinatario. Le commissioni richieste sono molto alte, ma non vengono richiesti documenti o la provenienza del denaro.

Altri servizi di questa puntata

video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Archivio Puntate
2019
2019
  • 2019
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007
  • 2006
  • 2005
  • 2004
  • 2003
  • 2002
  • 2001
  • 2000
  • 1999
  • 1998
  • 1997
Gen
Gen
dom 20
dom 20

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.