>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
Play
Dopo un anno e mezzo di operazioni, Maria Antonietta Rositani torna a casa a Reggio Calabria. Per lei il tempo si è fermato al 12 marzo 2019, quando l'ex marito scappando dai domiciliari le ha dato fuoco in mezzo alla strada. La scorsa estate è stato condannato a 18 anni di carcere: "Ora inizia la battaglia per l'Appello", dice Maria Antonietta. A Nina Palmieri ha raccontato quella drammatica mattina che è stato solo l'epilogo di anni di violenze domestiche

video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Loading