>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
×

Mediaset, da sempre attenta alla protezione dei dati del suo pubblico, si adegua al nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, il GDPR - Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, in vigore dal 25 Maggio 2018.
Leggi la nuova informativa privacy Mediaset

Play
Video | di AGNELLO |

Martina e il mistero del post scomparso

Il segretario del Pd, Maurizio Martina, si è scagliato su Facebook contro il taglio al fondo per i disabili, convinto che fosse iniziativa dell'attuale governo. Quando poi si accorge che il taglio era stato attuato dal governo Gentiloni, il post magicamente scompare

La nostra Iena Fabio Agnello è andato a trovare il segretario del Partito democratico, Maurizio Martina, a chiedere spiegazioni del misterioso post scomparso. Sulla sua pagina Facebook il segretario si era infatti scagliato contro il ministro dell’Interno Matteo Salvini per il taglio di dieci milioni al fondo per i disabili
 
Peccato che a volere quel taglio sia stato il governo Gentiloni, di cui Martina faceva partecome ministro delle Politiche agricole. Così, anziché continuare a difendere il suo pensiero, Martina preferisce cancellare tutto, pur di non attaccare il precedente governo. Per rimediare, il post corretto glielo abbiamo scritto noi e poi siamo andati a consegnarglielo!

Altri servizi di questa puntata

i video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Archivio Puntate
2018
2018
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007
  • 2006
  • 2005
  • 2004
  • 2003
  • 2002
  • 2001
  • 2000
  • 1999
  • 1998
  • 1997
Set
Set
dom 30
dom 30

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.