>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
Play
Il nostro Gaston Zama è andato a trovare Mauro Morandi, il custode dell'isola di Budelli, a rischio sfratto. Facciamoci sentire mandando un'email al presidente del parco della Maddalena per lasciarlo in casa sua a proteggere l'isola!

- CLICCA QUI PER MANDARE UN’EMAIL AL PRESIDENTE DEL PARCO DELLA MADDALENA PER CHIEDERE DI NON SFRATTARE IL CUSTODE DI BUDELLI

Mauro Morandi, il 79enne custode dell’isola di Budelli, ha ricevuto una lettera di sfratto dal Parco della Maddalena. Dopo 29 anni che il guardiano lavora gratuitamente per difendere l’isola da rifiuti e turisti invadenti, il Parco della Maddalena vorrebbe demolire l’immobile in cui vive, sulla spiaggia Rosa. E mandarlo così fuori dall’isola.

Il nostro Gaston Zama è andato a trovarlo. E così Mauro Morandi gli ha raccontato che la prima volta che è arrivato ha detto: “Questo è il mio posto. Budelli voleva me, perché mi ha obbligato ad arrivare qua”. È scappato da una società che non gli piace. “Come si fa a vivere in un mondo che distrugge la natura?”, chiede. “Stiamo distruggendo il mondo perché cerchiamo di avere, possedere. La soluzione qual è? Dire no! Bisogna possedere solo quello di cui si ha bisogno”. Così vive isolato. D’estate è assediato dai turisti, che lo cercano per parlargli perché, dice, “ormai sono come il prezzemolo”. D’inverno, invece, lavora come un matto: “Leggo, faccio foto, le elaboro per sintonizzarle con i miei pensieri e poi le pubblico”. Infatti sui social è più attivo dei Ferragnez. La sua coinquilina è una gallina.

Lavora gratuitamente sull’isola da ben 29 anni. “Se vedo uno che butta la cicca di sigaretta in terra, gliela faccio raccogliere. Sennò la raccolgo io”. E la ricicla pure. Sulla spiaggia ha trovato persino gomme d’automobili, cerchioni, e un televisore. E manda via i turisti senza guida, che negli anni passati hanno rubato grandi quantità di sabbia della spiaggia Rosa, che ora non è accessibile al pubblico.

Qualche giorno fa la doccia fredda: la lettera dal Parco della Maddalena per sfrattarlo da casa sua. Noi gli abbiamo promesso che gli daremo una mano. E per farlo abbiamo bisogno di tutti voi: clicca qui per scrivere direttamente al presidente del Parco della Maddalena Fabrizio Fonnesu per chiedergli di lasciare Mauro Morandi a casa sua, a difendere l’isola di Budelli, un bene di tutti.

Altri servizi di questa puntata

video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Archivio Puntate
2018
2018
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007
  • 2006
  • 2005
  • 2004
  • 2003
  • 2002
  • 2001
  • 2000
  • 1999
  • 1998
  • 1997
Dic
Dic
dom 02
dom 02

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.