>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
Play
Michele Cordaro è andato prima in un "bordello" legale in Svizzera e poi in un centro massaggi poco lontano ma dentro il confine italiano. Secondo voi quale sarà il servizio migliore?

Dalla Svizzera, dove ogni cosa è puntuale e pulita ci ha contattato il direttore di una “casa di appuntamenti” assolutamente legale per esercitare la professione di prostituta.

“Da un po’ di tempo a questa parte abbiamo avuto calo importante di clienti a causa di un centro massaggi a 100 metri da qui però in territorio italiano”, spiega il direttore. “Ci sono ragazze orientali che fanno una certa attività. Si crea una concorrenza sleale”.

La nostra Iena non se lo fa dire due volte, e va personalmente a controllare la situazione. Prima però, scambia due chiacchiere con le ragazze della “casa” svizzera, dove igiene, pulizia e ordine sono impeccabili.

Poi va al centro “massaggi” segnalato. E dopo aver fissato le tariffe e chiarito che prima si paga, si procede al “massaggio”. Ma Cordaro non si fida e prima di tutto vuole dare una pulizia, per essere all’altezza degli standard svizzeri, tra una spruzzata di deodorante per ambiente e una passata di disinfettante, arrivando addirittura a far lavare i denti alla perplessa orientale che se lo trova davanti.  

Altri servizi di questa puntata

video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Archivio Puntate
2019
2019
  • 2019
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007
  • 2006
  • 2005
  • 2004
  • 2003
  • 2002
  • 2001
  • 2000
  • 1999
  • 1998
  • 1997
Apr
Apr
mar 16
mar 16

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.