>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
Play
Con una scusa lo abbiamo invitato al concerto de Le Vibrazioni, che pochi giorni prima aveva insultato sul suo canale. E lì lo abbiamo chiuso nel camerino, mentre le sue "vittime" si vendicavano con gli stessi mezzi

Abbiamo chiuso in un bagno, durante il concerto evento per i 20 anni de Le Vibrazioni, Damiano Coccia, in arte "Er faina", l'odiatore del web da 1 milione di follower. E lo abbiamo costretto a subire gli insulti degli artisti che ogni giorno attacca sul web.

Sebastian Gazzarrini gli ha fatto credere di essere stato ingaggiato per fare la diretta social del concerto al Forum di Assago per i 20 anni di musica de Le Vibrazioni. Ma, prima che inizi il concerto, lo abbiamo chiuso nel bagno del camerino e gli abbiamo sottratto il suo amato telefono, dal quale ogni giorno sputa veleno sui personaggi dello spettacolo. E quei personaggi, grazie a Le Iene, hanno avuto la possibilità di vendicarsi e di offenderlo. Con quello stesso telefonino. Sul suo stesso canale Instagram.

Mentre lui sferra calci a destra e a sinistra per cercare di aprire la porta, prima del bagno e poi dello stesso camerino in cui è stato chiuso. Un affronto al quale “Er faina” ha reagito da par suo, promettendo che non ha intenzione di smettere di insultare e che anzi lo farà con ancora più vigore di prima.

Altri servizi di questa puntata

video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Archivio Puntate
2019
2019
  • 2019
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007
  • 2006
  • 2005
  • 2004
  • 2003
  • 2002
  • 2001
  • 2000
  • 1999
  • 1998
  • 1997
Apr
Apr
dom 07
dom 07

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.