>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Alzheimer, la malattia che ti cancella i ricordi: siamo tornati al Fest | VIDEO

Anche quest’anno Giulio Golia ha partecipato all’Alzheimer Fest per conoscere nuovi aspetti di questa malattia che fa vivere le persone nel presente cancellando i ricordi del loro passato

L’Alzheimer è la malattia che cancella la memoria facendo vivere il presente senza i ricordi del passato. Giulio Golia torna a parlarne dopo essere stato all’Alzheimer Fest a un anno dal suo primo servizio (clicca qui per vederlo). 

Con chi ne soffre parliamo degli aspetti di questa patologia che ogni giorno fa sempre più vittime. “Mio papà è nato l’1 e la mia mamma il 2 e per fortuna li ho ancora”, dice una signora di 90 anni. Alcuni aspetti fanno tenerezza mentre altri mettono angoscia: “I nonni sono vivi tutti e due: viviamo insieme. Io aiuto la nonna a preparare da mangiare”, aggiunge un’altra pensionata.    

L’Alzheimer piano piano ti cancella tutti i ricordi e gli ultimi ad andarsene sono quelli del passato legati alle emozioni agli affetti più forti. “Io ho 94 anni, mi viene a prendere a volte mio papà. Ma è morto, poverino”, dice un’altra signora. E proprio così, i ricordi appaiono a intermittenza e una conversazione normale in un attimo può diventare surreale.

“Io sono signorina, anzi sono sposata. Non mi ricordavo bene perché sono pochi anni”, dice un’altra anziana. “L’ultima volta che ho fatto l’amore era 10 anni fa poi basta perché lui è morto”.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.