>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Viviani: “In viaggio per sostenere la lotta alla pedofilia”. E la Iena casca nel fiume! | VIDEO

Continua il viaggio on the road di Matteo Viviani, che sta attraversando l’Islanda documentando tutto sui suoi social. “I soldi raccolti tramite gli sponsor verranno donati a Meter, una onlus che da oltre 25 anni si batte contro pedofilia e infantofilia”. Ma prima di finire quest'avventura la Iena ha fatto un tuffo nel fiume, con moto, cellulare e tutto il resto!

“Ieri ho guadato quattro fiumi e nell’ultimo ci sono finito dentro!”. Il viaggio del nostro Matteo Viviani continua e pure le sue disavventure! Come vi abbiamo raccontato, la Iena, partita per l’Islanda per 20 giorni in un viaggio solitario e on the road, si è beccata subito una bella febbre. Ma Matteo non si è scoraggiato ed è ripartito alla scoperta di quei posti meravigliosi a bordo della sua moto. Peccato che, come vedete nel video qui sopra, con la moto stavolta Matteo è finito dentro a un fiume! 

Quello di Matteo non è semplicemente un viaggio estivo: “Anche quest’anno farò questo viaggio in favore di Meter”, ci ha detto prima di partire. “Una onlus che da oltre 25 anni si batte contro pedofilia e infantofilia”. Infatti, tutti i soldi che la Iena raccoglierà tramite gli sponsor verranno donati alla onlus. “Quindi mi raccomando”, ha detto la Iena rivolgendosi ai suoi follower nel video che potete vedere qui sotto. “Perché più metterete like, più commenterete e più condividerete, più farete in modo che gli sponsor donino soldi in favore dell’associazione”. 

Meter è un’onlus riconosciuta nel mondo come una delle massime autorità in tema di pedofilia e pedopornografia online. “I miei profili Facebook e Instagram serviranno a raccontare il viaggio in tutte le sue sfumature e le sue difficoltà”, spiega Matteo. “L’obiettivo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema a cui è dedicata quest’avventura e di spronare i generosi sponsor di questo viaggio a donare più soldi possibile in favore di Meter. È infatti alla onlus che andranno tutti i soldi raccolti. Dalla somma non verranno tolte nemmeno le spese vive necessarie al viaggio”.

Così Matteo è partito all’avventura in sella alla sua moto! Ma si sa, un viaggio non è un viaggio senza qualche intoppo e così la Iena ha deciso di tuffarsi nel fiume con moto, cellulare e tutta l’attrezzatura! “Il fiume era molto più alto rispetto a ieri perché stanotte è piovuto”, racconta. “Fortunatamente dei turisti che si erano fermati per capire se passare o meno con la macchina mi hanno aiutato, altrimenti ero ancora là con i pesci islandesi”. Insomma, scampato pericolo! E per fortuna sia la moto che il telefono non sono rimasti danneggiati.

Il suo viaggio in questi paradisi continuerà fino a sabato 27 luglio. Qui sotto trovate alcune delle foto che Matteo ha pubblicato sul suo profilo Instagram. Ecco i bellissimi posti che sta attraversando!

Matteo Viviani in Islanda: le foto

 
1 di 9

L'ultima puntata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.