>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Bullismo, ragazzina picchiata da coetanee: le immagini choc dalla Romania | VIDEO

L’hanno accerchiata, insultata e picchiata. Dalla Romania arrivano le immagini di bullismo contro una 13enne accerchiata e aggredita da un branco di ragazzine coetanee. Immagini che hanno indignato tutto il Paese

Sputi, calci alla testa e spintoni. Capelli tirati e strappati fino alle lacrime. Sono le immagini di violenza virali in rete e che stanno indignando in queste ore la Romania. Scene di bullismo e violenza tra coetanee che stanno facendo il giro del mondo.

Nel video si vede una ragazzina seduta su un prato. Attorno a lei ci sono almeno 4 coetanee e un'altra persona che filma la scena: “Pu***ana”, le urla una ragazzina sputandole in faccia. Le fa eco un’altra: “Lo fa per soldi”, poi vola uno schiaffo violentissimo. La 13enne rimane immobile mentre il branco la deride. “È svenuta?”, si chiede una di loro. Intanto vengono incitate dalla persona che filma con un cellulare: “Fallo più forte, dai”. Un’altra ragazza le urla che è una schiava e si chiede perché non pianga. 

A questo punto una di loro la prende per i capelli. La tira con violenza. Altre due bulle si avvicinano e fanno lo stesso. La testa della ragazza è rossa e si vedono le ciocche di capelli staccarsi. Poi il video si tronca, dura poco meno di un minuto. Non sappiamo se quella violenza sia durata oltre. Molti media locali hanno riportato la notizia: sembra siano tutte minorenni e a far scatenare quell’ira ci sarebbe stata una questione d’amore. 

Secondo quanto riportano alcuni siti locali, sembra che le bulle siano state assicurate alla giustizia. Sui social hanno iniziato a circolare gli screen di alcune conversazioni con minacce a chi avrebbe rivelato l’identità della persona che ha ripreso tutto: anche lui sembra fosse un minorenne

- UN ALTRO 14ENNE PESTATO E FILMATO NELLA STESSA CITTÀ

Ultime News

Vedi tutte
Loading