>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Francia, si fa asportare chirurgicamente naso e orecchie per assomigliare a un alieno

Lo ha definito progetto “black alien”. Un 32enne francese, dopo più interventi chirurgici, è arrivato ad assomigliare a un alieno e adesso, senza più naso e orecchie e con innesti nel cranio, fa davvero paura.

Alla fine Anthony Loffredo ha realizzato il suo sogno: è diventato “un alieno”. Guardate la fotografia in alto, che mostra la trasformazione impressionante di questo 32enne francese. “Ora posso camminare a testa alta grazie a te, sono orgoglioso di quello che abbiamo fatto insieme” scrive il giovane su Twitter, parlando del chirurgo plastico che a Barcellona gli ha appena rimosso parte del naso.  

Completamente coperto di tatuaggi e piercing, bulbi oculari compresi, Loffredo si era già fatto rimuovere chirurgicamente le orecchie, nel disperato bisogno di assomigliare a un extraterrestre.

“Mi piace mettermi nei panni di un personaggio spaventoso”, aveva spiegato a un quotidiano francese, per giustificare quei pericolosi e costosissimi interventi, che lui ha definito “black alien project”. Tra i più estremi il taglio della lingua, l’innesto di elementi metallici nel cranio e il tatuaggio dei bulbi oculari, una pratica talmente pericolosa da comportare il rischio della perdita della vista

Noi de Le Iene avevamo raccontato la traumatica trasformazione di Rodrigo Alves, soprannominato il “Ken umano” per il suo desiderio di assomigliare al bambolotto fidanzato di Barbie. Una missione che gli era costata oltre 60 interventi, ma dalla quale si è recentemente dissociato spiegando di voler diventare una donna a tutti gli effetti, e di voler essere conosciuta solo come Jessica.

Rodrigo era stato anche oggetto dello scherzo tremendo di Alessandro Di Sarno, che lo aveva messo di fronte a una scelta: evirarsi per poter partecipare a un film di Hollywood.

Ultime News

Vedi tutte
Loading