>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Arrestato il rapper Fratellì, l'accusa: botte alla compagna, sarebbe stata usata una mazza | VIDEO

Il rapper 1727, meglio conosciuto come Fratellì, è stato arrestato con l’accusa gravissima di maltrattamenti verso la compagna Giorgia Roma. Li avevamo incontrati nelle settimane di massima popolarità dell’influencer dopo il suo video virale “Ho preso il muro Fratellì” per cercare di farlo ragionare su alcuni suoi comportamenti

Fratellì è stato arrestato con l’accusa gravissima di maltrattamenti verso la compagna. Avevamo conosciuto Algero Corretini nel servizio che potete vedere qui sopra, dopo che il rapper chiamato “truce 1727 wrldstar” è diventato famoso per il suo video virale mentre sfreccia a 110 chilometri orari su una provinciale di Roma. In questo filmato rilanciato sul suo profilo Instagram seguito oltre 200mila follower, l’influencer si fa vedere mentre sfreccia ai semafori rossi fino a fare un incidente in diretta Instagram. Da qui è diventato famoso per la sua frase: “Ho preso il muro, Fratellì”. 

Per questo video siamo andati a conoscerlo a Piana del Sole, quartiere della Capitale, dove viveva con la compagna. Proprio Giorgia Roma è finita al centro dei recenti e, se confermati, gravissimi fatti di cronaca. Secondo le indagini dei carabinier, il rapper 1727 l’avrebbe picchiata facendola scappare da casa completamente nuda. Gli inquirenti ipotizzano possa non essersi trattato di un episodio isolato, anche se la ragazza non avrebbe mai denunciato in precedenza.   

Ma venerdì mattina sarebbe stato superato il limite, come riportano fonti giornalistiche. Lui avrebbe usato anche una mazza per picchiarla, lei insanguinata sarebbe riuscita a chiamare la madre che a sua volta avrebbe fatto partire i soccorsi. Secondo il referto medico, Giorgia avrebbe riportato la frattura di diverse costole, un trauma cranico e la perforazione di un timpano, oltre a ferite al volto e al corpo con prognosi di 30 giorni. 

Una violenza inaudita che avrebbe fatto comunque procedere i carabinieri anche senza la denuncia della compagna. L’influencer è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e detenzione di sostanze stupefacenti

Lo avevamo conosciuto proprio con Giorgia. Erano le settimane al culmine della sua popolarità: c’era chi gli tirava le uova contro la macchina, ma anche tantissimi che in continuazione gli mandavano regali per avere in cambio pubblicità sul suo profilo Instagram. Sarebbe stata una trovata pubblicitaria anche la sua scomparsa ai primi di dicembre: “Fratellino, fratelletto, sono tornato all’orario perfetto. Sono tornato a casa, mi è mancata tantissimo. Poi quando torni a casa devi sempre tornare a mani piene” (clicca qui per il video). Ora però  potrebbe rischiare di non tornarci per un po’ di tempo, se le tesi degli inquirenti venissero confermate.

Ultime News

Vedi tutte
Loading