>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Ddl Zan, noi de Le Iene da sempre per i diritti Lgbt

Il ddl Zan contro l'omotransfobia è stato calendarizzato in Senato dopo un percorso non facile. E la strada è ancora lunga. Noi de Le Iene da sempre ci occupiamo della lotta all'omotransfobia. Un tema sul quale abbiamo realizzato numerosi servizi

Il 28 aprile 2021 il ddl Zan contro l’omotransfobia è stato calendarizzato in commissione Giustizia dopo un percorso non certo facile, fatto di rimpalli e ostruzionismi, ma anche di battaglie sui social a sostegno della proposta di legge. Dopo il via libera alla Camera del 4 novembre 2020, il ddl si era bloccato in Senato con l’ostruzionismo di alcuni esponenti della lega.

Per settimane la campagna per sbloccare il ddl Zan ha visto una grande mobilitazione. Sono scesi in campo anche personaggi del mondo dello spettacolo, da Fedez a Elodie, per citare solo i primi che si sono schierati. Ora il ddl è stato calendarizzato, ma la strada è ancora lunga perché le opposizioni politiche sono forti.

Noi de Le Iene siamo da sempre in prima linea nella lotta all’omotransfobia. Sul tema vi abbiamo raccontato molte storie, da quella di Malika, cacciata di casa perché lesbica, a quella di don Giulio, prete che ha contestato una disposizione del Vaticano dicendo: “Se non posso benedire le coppie gay, non benedico nemmeno le palme”. Entrambe le storie raccontano in concreto quanto la nuova legge sia importante

Qui sotto trovate molti dei nostri servizi dedicati al tema. Purtroppo, a volte, sono storie di discriminazione e ingiustizia, ma anche e soprattutto di coraggio e affermazione di sé.

Noi de Le Iene da sempre per i diritti Lgbt

Ultime News

Vedi tutte
Loading