>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Gli hater contro Malika, lei risponde: “Per voi servirebbe il riformatorio” | VIDEO

Dopo il dramma dei suoi genitori che l’hanno cacciata da casa solo perché ama una ragazza, ora ci sono gli hater a insultare Malika. Veronica Ruggeri ci ha raccontato la sua storia dopo uno dei periodi più bui della sua vita. Ora lei risponde sul suo profilo Instagram ai leoni da tastiera

“A queste persone non mi fermerei a una denuncia, ma a un riformatorio, una rieducazione. Mi fa schifo respirare la stessa aria di certi individui”. Malika risponde così ad alcuni hater che negli ultimi giorni l’hanno presa di mira sui social. Lei è la ragazza cacciata da casa dai genitori solo perché ama una ragazza. Con Veronica Ruggeri abbiamo conosciuto la sua storia e continuiamo a seguirla con nuovi aggiornamenti. 

“Viva Hitler, magari ci fosse ancora. Siete lo schifo del mondo”. Le ha scritto un hater su Instagram. E un altro ancora: “I froci devono essere bruciati. Siete l’estinzione della razza”. “Questa persona è stata denunciata”, dice Malika in una serie di storie su Instagram. “Non me la prendo neanche più però so che ci sono tanti ragazzi che si fanno del male”. Proprio lei ha provato sulla sua pelle che cosa può portare l’omofobia. È stata cacciata di casa dai suoi tra insulti e parolacce. Si è ritrovata in mezzo a una strada senza neppure i vestiti. “Questi insulti mi fanno male, ma la sto superando perché ci sono delle persone che hanno difficoltà a dire ciò che sono”. 

Dopo un periodo buio della sua vita, Malika ha da poco preso casa anche grazie agli aiuti di tantissime persone che si sono emozionate davanti alla sua storia. Ora vive con la sua dolce metà e pensa anche a chi sta vivendo quello che lei ha provato fino a poco tempo fa. Ma ci sono gli hater che periodicamente la prendono di mira: “A te che cosa frega che cosa posso fare in casa mia o chi posso amare?”, si chiede rivolgendosi a loro. “Perché devi venire a offendermi e a offenderci? Cosa ti abbiamo fatto?”.

Ultime News

Vedi tutte
Loading