>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
Play
Simone ha caricato Natan, 15 anni, sulla sua moto e insieme sono partiti per un viaggio dal Cile alla Bolivia. Per aiutarlo a vincere la dipendenza dalla droga. Matteo Viviani li ha raggiunti al termine del viaggio

Nello scorso servizio di Matteo Viviani abbiamo conosciuto Simone, un motociclista solitario che viaggia il mondo per mettersi alla prova e prendere tutto quello che la vita può offrirgli. Un giorno incontra Natan, un ragazzo di 15 anni che la vita invece la sta buttando dentro le droghe. Nasce, con la madre disperata, la folle idea di salvare Natan da se stesso con un viaggio dal Cile alla Bolivia (clicca qui per vedere questa prima parte di questo servizio).

La strana coppia ora comincia l’avventura. Sembra la trama di un romanzo on the road, dove non mancano i colpi di scene e le crisi dei protagonisti. È incredibile pensare che tutto quello che succede è vero.

Le crisi di astinenza di Natan sono terribili da sopportare, sia per il ragazzo che si sente bruciare gli organi interni, sia per Simone che non capisce qual è il limite prima del quale fermare questo pazzo viaggio.

Grazie all’amicizia che li lega però superano ogni cosa e Natan alla fine scopre un mondo che non avrebbe mai nemmeno immaginato.

Matteo Viviani raggiunge i due al termine del viaggio. Sono cambiati e ora nelle parole di Natan c’è una nuova sfumatura: la speranza.

Guarda qui sotto nella fotogallery le immagini del viaggio.

Dal Cile alla Bolivia in moto per sconfiggere la droga: le foto

 
1 di 12

 

Altri servizi di questa puntata

i nostri servizi

video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Archivio Puntate
2019
2019
  • 2019
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007
  • 2006
  • 2005
  • 2004
  • 2003
  • 2002
  • 2001
  • 2000
  • 1999
  • 1998
  • 1997
Apr
Apr
dom 28
dom 28

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.