>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
×

Mediaset, da sempre attenta alla protezione dei dati del suo pubblico, si adegua al nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, il GDPR - Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, in vigore dal 25 Maggio 2018.
Leggi la nuova informativa privacy Mediaset

News | di DE DEVITIIS |

Gigi Buffon: “A 20 secondi dalla fine un rigore così non lo fischi mai”

Subito dopo le dichiarazioni di Gigi Buffon nel post partita di Champions League, Nicolò De Devitiis è andato a intervistare il portiere della Juventus

“In una partita simile a 20 secondi alla fine della gara un arbitro di esperienza secondo me fa un altro tipo di valutazione”. Così il portiere della Juventus, Gigi Buffon, ribatte al nostro Nicolò De Devitiis sul rigore concesso dall'arbitro alla squadra spagnola al 93esimo minuto della partita Real Madrid-Juventus.

“Non era una situazione in cui c'è un fallo clamoroso nel quale si fischia inevitabilmente e inequivocabilmente un rigore. È una situazione dubbia, punto”, sostiene Buffon. “Stiamo spaccando l'Italia in due a dire chi è rigore chi non è rigore, e quindi cosa significa? Che è dubbio, o no?”. E conclude: “A 20 secondi dalla fine di una partita così non lo fischi mai. Punto”.

L’addio alle vittime, salite a 43, del crollo del Ponte Morandi dell’autostrada A10 tra applausi per Mattarella, governo e soccorritori (e fischi per i politici Pd). La società gestita dai Benetton si scusa perché percepita come distante ma non si assume la responsabilità della strage. L’esecutivo: via la concessione. Video e foto raccontano la tragedia 

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.