>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News | di BELLO |

I leghisti insultano la Bibbia (credendo che sia il Corano) | VIDEO

L'esperimento sull'islamofobia al raduno della Lega a Pontida del nostro Nic Bello: ha letto passi di una Bibbia che aveva il Corano come copertina

Quanto conosce davvero l’Islam l’elettorato leghista? Per verificarlo, il nostro Nic Bello ha architettato un vero e proprio esperimento antropologico sull'islamofobia.

La Iena ha preso una Bibbia e ci ha messo sopra la copertina del Corano, poi è andato a leggerne alcuni passi ai militanti leghisti radunati a Pontida.

A indignare tutti sono in particolare alcuni passi, in realtà dell’Antico Testamento, sulla condizione della donna. "Non condivido niente di quello che c'è scritto là", è una delle reazioni.

“Questo è il Corano dell’Isis”, dice uno dei militanti, sventolando la Bibbia (senza saperlo). "L'Islam è un gruppo che è contro tutta la nostra legge", è convinto un altro.
 

dopo il nostro servizio
Noi lo conoscevamo col nome di Francesco Giovannelli, protagonista del servizio di Alessandro Di Sarno su casting per pubblicità mai esistiti in cui misurava alle vittime perfino le parti intime. Dopo le vostre segnalazioni, abbiamo scoperto che il suo vero nome è Francesco Nassi, il piromane incubo di Firenze nel 2008 e non solo

L'ultima puntata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.