>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Coronavirus e plasma iperimmune: in Italia è polemica | VIDEO

Alessandro Politi e Marco Fubini tornano a parlarci del plasma iperimmune, una possibile cura per il COVID-19 che gli ospedali di Mantova e Pavia stanno testando con risultati finora confortanti. Anche a Padova dove hanno iniziato i primi trattamenti sono fiduciosi. Tutto il mondo ne parla e in Italia invece fioccano le polemiche e i dubbi

Il plasma per me è un colpo di vita”. Alcide, 81 anni, ha rischiato di morire a causa del coronavirus. Adesso però può rispondere alle nostre domande, dopo aver finito la terapia con il plasma iperimmune. Parliamo del plasma proveniente da persone guarite dal COVID-19, ricco di anticorpi specifici contro il virus.

Negli Stati Uniti da qualche settimana è partita una sperimentazione con il plasma iperimmune, e ci sono oltre 7mila malati che vengono trattati in 2.178 ospedali in tutto il paese.”La terapia con il plasma iperimmune è utilizzata da cento anni in medicina”, ci spiega il professor Alessandro Santin dell’università di Yale. Qui in Italia però sono tanti a parlare di fake news sul plasma: “Purtroppo ci sono troppe persone che criticano senza avere conoscenze dirette di questa terapia”.

Alessandro Politi e Marco Fubini tornano a parlarci del plasma iperimmune, una possibile cura per il COVID-19, che gli ospedali di Mantova e Pavia stanno sperimentando con risultati finora confortanti. E anche a Padova, dove hanno iniziato i primi trattamenti, sono fiduciosi. Tutto il mondo ne parla e in Italia invece fioccano le polemiche e i dubbi.

Ultime News

Vedi tutte
Loading