>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Rocca San Casciano offre casa gratis ed è subito boom: vacanza o cambio vita

Si chiama “Cambia vita” ed è il progetto del comune di Rocca San Casciano (Forlì): una casa gratis per una settimana per provare la vita di paese, lontana dalle grandi città. Poi magari si decide il trasloco definitivo!

Siete stufi della vita frenetica di città? Cambiate vita! Non è uno slogan generico, ma il progetto molto concreto lanciato dal Comune di Rocca San Casciano, nella provincia di Forlì-Cesena. Il sindaco del paesino, che conta duemila abitanti, vuole contrastare così lo spopolamento: offre una casa gratis per una settimana a chi vuole fare una piccola vacanza. L'obiettivo del progetto “Cambia Vita” è quello di attirare persone non solo per le vacanze ma anche per invogliarle poi a trasferirsi lì. “Per invertire lo spopolamento nei paesi di collina e montagna bisogna smettere di lamentarci delle cose che non vanno e raccontare i vantaggi che ci sono a vivere nei piccoli paesi”, dice il sindaco Pier Luigi Lotti a Il Resto del Carlino. “Il tempo del dopo Covid è l'occasione unica e irripetibile perché il mondo ha sperimentato che bisogna tornare a vivere una dimensione più umana”.

“Del paese apprezziamo la libertà che hanno i bambini di socializzare con gli altri, di giocare in piazza con gli amici e di andare nei negozi da soli. Poi c'è l'accoglienza della gente, il verde e la natura che ci circonda”, racconta una famiglia riminese che ha aderito al progetto.

“La prima famiglia che è venuta nella casa gratis ha poi deciso di affittarne una ed è rimasta da noi!”, racconta Riccardo Faccini, che fa parte del gruppo di lavoro che organizza il progetto.  Le famiglie che hanno aderito sono davvero tante: “Le ultime telefonate per chiedere informazioni sono arrivate da Bari, Roma e Bergamo”, spiega il vicesindaco Lucio Giorgini. “La casa per l'esperienza di una settimana gratis è già prenotata ad agosto per tre settimane su quattro e anche per due settimane in settembre”.

“Ci arrivano mail da tutta Italia”, ci dice Riccardo. “Non c’è un ‘cliente tipo’, ci contatta la famiglia come il single come l’anziano”. Insomma, questa estate in molti hanno bisogno di ritrovare una dimensione più “piccola”. E Rocca San Casciano è pronto ad accoglierli.

Un anno fa, il 13 agosto, ci lasciava la nostra Nadia. Ad un anno di distanza i suoi compagni di viaggio la raccontano, la ricordano, e la festeggiano. Le Iene per Nadia. Giovedì 13 agosto su Italia Uno in prima serata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.