>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Ermal Meta e la sua anima barese: lo scherzo e l'intervista de Le Iene | VIDEO

Ermal Meta pensava di potersi rilassare in Puglia con la sua famiglia ma a rovinare tutto ci ha pensato Nic Bello. Sabina, la sorella di Ermal, gli ha fatto credere di aver scambiato il suo prezioso computer per un posto alla prossima edizione del GF VIP. Il cantante albanese poi si è raccontato in un'intervista singola

Ermal Meta, il cantante albanese ma barese d’adozione, a quanto pare ha due punti deboli: sua sorella Sabina e il computer portatile all’interno del quale custodisce 20 canzoni inedite e un libro dalla trama super segreta. Rientrato in Puglia per passare un po’ di tempo con la sua famiglia, Ermal scopre che sua sorella Sabina, complice de Le Iene, ha rubato il prezioso computer del fratello per cederlo a un ignoto giornalista, interpretato da Nic Bello, in cambio di un posto nella prossima edizione speciale del Grande Fratello con i parenti dei famosi. 

“M sta a fasc mal u cor!” il cantante non l’ha presa affatto bene e ha mostrato tutta la sua anima barese. Poi, rivolgendosi alla sorella, ha detto “Se vuoi svoltare devi lavorare!”. Lo sa bene Ermal Meta che, nel corso dell’intervista singola a Le Iene, ha raccontato della sua infanzia difficile, delle volte in cui suonava in strada per poche persone, di quando è stato offeso per le sue origini e dell’abbandono del padre. 

Non mi ricordo la faccia di mio padre, mi ha chiamato dopo Sanremo ma è troppo tardi per certe cose”. Ha detto il cantante durante l’intervista. Poi, scherzando sul terzo posto raggiunto nell’ultima edizione di Sanremo ha detto: “Al Festival è andata benissimo. Se fossi stato io il marito della Ferragni forse avrei vinto Sanremo”. 

Guarda l'intevista a Ermal Meta

Ultime News

Vedi tutte
Loading