>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

La nuova vita di Silvia Aisha Romano: si è sposata e insegna | VIDEO

A quasi un anno dalla sua liberazione, arrivano notizie felici sulla vita di Silvia Romano: secondo quanto rivela La Stampa la ragazza, che durante gli oltre 500 giorni di prigionia si è convertita all’Islam e ha assunto il nome di Aisha, si è sposata e insegna mediazione linguistica. Noi de Le Iene vi abbiamo parlato dei misteri attorno alla sua liberazione

Dopo i diciotto mesi di prigionia, è tornata la gioia nella vita di Silvia Romano. La ragazza, che ha cambiato nome in Aisha dopo la conversione all’Islam, si è infatti sposata con un amico d’infanzia anche lui convertitosi.

Le nozze, secondo quanto rivelato oggi da La Stampa, sono avvenute a ottobre del 2020 e la coppia si è trasferita fuori Milano. E non solo: Aisha ha anche iniziato a insegnare mediazione linguistica in una scuola per adulti.

Insomma una ritrovata normalità per Aisha, a quasi un anno dalla sua liberazione: la ragazza milanese era stata rapita il 20 novembre del 2018 in Kenya dove stata svolgendo un’attività di volontariato. Aisha ha passato oltre 500 giorni in prigionia. È stata liberata ed è rientrata in Italia il 9 maggio del 2020: durante la prigionia ha raccontato di essersi convertita all’Islam. Una scelta che le ha scatenato contro, purtroppo, durissimi attacchi di odiatori online. Sulla sua vita era poi sceso un giusto riserbo, fino alla lieta notizia di oggi.

Sul caso del rapimento di Silvia Aisha Romano e sulle presunte trattative per la sua liberazione aleggia però più di un mistero. Ve ne abbiamo parlato con i nostri Matteo Viviani e Riccardo Spagnoli cercando di fare luce su queste ombre nei servizi che potete vedere in alto e cliccando qui e con Gaston Zama nei servizi che potete vedere cliccando qui.

Ultime News

Vedi tutte
Loading