>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
×

Mediaset, da sempre attenta alla protezione dei dati del suo pubblico, si adegua al nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, il GDPR - Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, in vigore dal 25 Maggio 2018.
Leggi la nuova informativa privacy Mediaset

News | di MONTELEONE |

L'appello della figlia di David Rossi: “Chi sa parli”

Caso Mps: in occasione dell'anniversario della morte dell'ex dirigente Mps, Carolina ci ha mandato un video

“Volevo ringraziare Le Iene per tutto il lavoro che hanno fatto per noi, per il sostegno che ci hanno dato. Per il sostegno che ognuno di voi ci ha dato, perché per noi è stato veramente importante”. Carolina, figlia della vedova di David Rossi, ci ha mandato il videomessaggio che vedete qui sopra in occasione dell'anniversario della morte di David, avvenuta il 6 marzo di cinque anni fa.

A 5 anni dalla morte dell'ex capo dell'area comunicazione del Monte dei Paschi di Siena, Carolina ha pubblicato il suo libro “Se tu potessi vedermi ora” edito da Mondadori. “Mi interessava che le persone si ricordassero come era David e che tipo di persona era rispetto al ruolo che rivestiva”, ha spiegato durante la presentazione del suo libro a Siena.

Il 6 marzo 2013 David Rossi è volato giù da una finestra della sede Monte dei Paschi in circostanze ancora non chiare. L'inchiesta sulla sua morte è stata in un primo tempo archiviata come caso di suicidio dalla Procura di Siena. La Iena Antonino Monteleone si è occupata della vicenda in numerosi servizi, che vi riproponiamo qui sotto, cercando di fare luce su cosa sia accaduto quella notte.

Vi invito di nuovo a parlare, chiunque sappia qualcosa circa quella sera. Mandate segnalazioni, perché è solo grazie alle segnalazioni che noi possiamo capire che cosa è successo il 6 marzo di cinque anni fa”, dice Carolina, che ci aveva già raccontato le sue perplessità su come sono state portate avanti le indagini sulla morte di Rossi.

Dopo le dichiarazioni dell'ex sindaco di Siena, Pierluigi Piccini, raccolte da Le Iene, la Procura di Genova ha aperto due nuove indagini, una per abuso d'ufficio e una per diffamazione. Anche la Procura di Siena, in seguito agli elementi emersi dalle dichiarazioni del legale della famiglia Rossi, Luca Goracci, e di Lorenza Pieraccini, ex segretaria di Fabrizio Viola, amministratore delegato della banca Monte dei Paschi al tempo della morte di Rossi, ha aperto due nuovi fascicoli sulla morte dell'allora dirigente.

Sono ancora molti i dubbi e i misteri che avvolgono la notte del 6 marzo di cinque anni fa a Siena. Il video della caduta di Rossi, le ombre di persone che si vedono comparire nelle immagini nel vicolo dove è morto David, le email a Fabrizio Viola, sono solo alcuni dei molti elementi ancora da chiarire e trattati dalla nostra Iena nei servizi che trovate qui sotto.

Ci uniamo all'appello di Carolina: chi sa parli.

Le tappe della nostra inchiesta

L'ultima puntata

Appuntamenti in TV

Domenica e Martedì ore 21.20 su Italia 1

I SERVIZI DELL'ULTIMA PUNTATA

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.