>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Marco Carta assolto per il furto di magliette alla Rinascente | VIDEO

Il cantante era accusato di aver rubato sei magliette dalla Rinascente a Milano. Con Stefano Corti e Alessandro Onnis lo avevamo incontrato dopo il suo coming out in televisione

Marco Carta è stato assolto: il cantante era accusato di aver rubato sei magliette del valore di 1.200 euro il 31 maggio alla Rinascente di Milano ed era finito sotto una vera gogna mediatica. Per il giudice, Carta “non ha commesso il fatto”. Il pm aveva chiesto una condanna a otto mesi di carcere e 400 euro di multa. Decisive per l’assoluzione sembrano essere state le immagini delle telecamere di sorveglianza del grande magazzino.

Davanti alle telecamere della tv, il vincitore di Amici e Sanremo aveva vissuto anche un momento importante della sua vita personale. Dopo il coming out a Domenica Live, Stefano Corti e Alessandro Onnis, nel servizio che potete vedere qui sopra, avevano approfittato del momento per mettere sotto torchio il cantante, cercando dichiaratamente di rovinare il momento di serietà e “buttare tutto in vacca”.

L'ultima puntata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.