>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Aiutiamo con le adozioni a distanza la fattoria che salva gli animali! | VIDEO

Un luogo dove gli animali strappati ai maltrattamenti tornano a vivere, che offre anche un servizio di pet therapy per persone con problemi mentali, autistiche o con sindrome di Down. È la fattoria di Minù di Nuoro che abbiamo conosciuto nel servizio di Nina Palmieri. Oggi è possibile aiutare Anna e tutti i suoi amici con un’adozione a distanza

Ricordate la maialina Frisca Rosa e tutti gli amici della fattoria di Minù? L’impegno di Anna continua a crescere: strappa gli animali a maltrattamenti e macelli facendoli crescere tutti insieme e si occupa anche di pet therapy per persone con problemi mentali, autistiche o con sindrome di Down.

Nina Palmieri ci ha raccontato di questo bel progetto (clicca qui per il servizio). Anna vuol dimostrare che maiali e pecore, che salva e coccola, non servono solo per essere mangiati ma possono essere tenuti anche come animali da compagnia. Ha salvato anche gli asinelli dal macello e il pony Pongo. Già, perché tutti gli animali da lei hanno un nome: vivono liberi e vengono seguiti secondo il loro carattere.

Anna, nel video che ci ha mandato e che vedete qui sopra, ci annuncia una novità: la possibilità di adottare a distanza questi animali. “Accudire pecore, capre, cavalli e agnelli è un grande impegno, ma anche un costo. Da qualche giorno ci potete aiutare con le adozioni a distanza”.

La fattoria di Minù in questi mesi si è allargata. Frisca Rosa, salvata da piccola dall’essere trasformata in salsicce o prosciutti, ha altri nuovi amici: Wakanda, una bella cavallina strappata dal macello, un’agnellina ritrovata chiusa in un sacchetto e un corvo a cui qualcuno ha tagliato le ali con le forbici.

Solo dare il fieno al cavallo costa 100 euro a settimana, poi ci sono mangimi e le cure veterinarie. Per aiutare Anna con le adozioni a distanza si può andare sul sito lafattoriadiminu.com e sulla pagina Facebook dedicata, dove potete trovare tutti i dettagli. 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.