>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Riscaldamento globale, l'estate 2021 è la più calda degli ultimi 30 anni in Europa | VIDEO

A registrarlo è stato l’osservatorio dell’Unione europea sul clima Copernicus: la colonnina di mercurio ha superato di 1 grado la media del periodo dal 1991 al 2020. Solo pochi giorni fa vi abbiamo parlato di come l’aumento delle temperature si stia rapidamente portando via i ghiacciai in Italia: negli ultimi 30 anni la massa glaciale sulle Alpi si è ridotta del 70%

Il riscaldamento globale ha segnato un nuovo e poco invidiabile record: l’estate del 2021 è stata infatti la più calda in Europa negli ultimi 30 anni. La colonnina di mercurio ha superato di 1 grado la media del periodo dal 1991 al 2020. A registrarlo è stato l’osservatorio dell’Unione europea sul clima, Copernicus.

In Europa l'estate di quest'anno ha superato di 0,1 gradi le precedenti estati più calde, quelle del 2010 e del 2018. A livello mondiale, invece, agosto 2021 è stato il terzo agosto più caldo mai registrato (a pari merito con l'agosto 2017), superiore di poco più di 0,3 gradi rispetto alla media 1991-2020. 

Insomma, un ulteriore marcatore - qualora ce ne fosse ancora bisogno - che mostra come il riscaldamento globale stia sempre di più stringendo la presa sul pianeta. Solo pochi giorni fa vi abbiamo parlato di come l’aumento delle temperature si stia rapidamente portando via i ghiacciai in Italia.

A pagare un conto salatissimo è il ghiacciaio della Marmolada: le misurazioni dell’università di Padova hanno mostrato un arretramento di sei metri in un solo anno. In cento anni è andato perduto il 90% del volume del ghiacciaio, un fenomeno che interessa tutte le Dolomiti. 

Secondo i dati forniti da Legambiente, che dal 23 agosto e fino al 13 settembre ha lanciato nuovamente la sua campagna "La carovana dei ghiacciai"’ per monitorarne lo stato di salute, negli ultimi 30 anni la massa glaciale sulle Alpi si è ridotta del 70%. Entro il 2050 è possibile che tutti i ghiacciai sotto quota 3.500 metri si estinguano.

La nostra Nadia ci aveva parlato del riscaldamento globale, dei rischi che tutti noi stiamo correndo e di quello che possiamo e dobbiamo fare tutti i giorni per porvi un freno: potete rivedere il servizio in testa a questo articolo.

Ultime News

Vedi tutte
Loading