>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Salvini come Baglioni: presenta L'Italiano vero di Mahmood | VIDEO

Salvini nei panni di Baglioni? A Le Iene presenta, dopo le polemiche, Mahmood, che per noi canta “L’italiano vero” di Toto Cutugno

Mahmood, mah. La canzone italiana più bella?!?”. Così iniziava il post delle polemiche di Matteo Salvini pochi minuti dopo la vittoria del cantante di padre egiziano al Festival di Sanremo.

Corti e Onnis hanno raggiunto il vicepremier per capire che cosa volesse dire con quella frase. “A parte voi due è andato tutto bene qui in Sardegna”, dice subito alle due Iene a cui mostra collanine e rosari che la gente gli ha regalato. “Questo è tutto affetto del posto”.

“Sanremo? Io sono fermo a Luigi Tenco. È successo qualcosa dopo di lui?”. Noi invece lo riportiamo al Festival di quest’anno e al suo vincitore con relative polemiche. “Ha vinto Mahmood e sono contento, ma a me la canzone non piace”, ribadisce come già aveva scritto in un post sui social.

Le due Iene sottolineano che aveva parlato di “canzone italiana”. Un aggettivo che detto dal leader della Lega può stravolgere il significato di tutta la frase. “Secondo me non rappresenta la musica italiana nel mondo”, aggiunge Salvini. Quindi le sue origini egiziane non c’entrano? “L’è milanes”, ironizza il vicepremier. “Gli ho anche mandato un messaggio: ‘Goditi il successo’”.

Allora Corti e Onnis gli propongono di lanciare come se fosse il presentatore di Sanremo una nuova canzone di Mahmood, proprio perché quella vincitrice del Festival non gli piace. “Se lo faccio, mi date i soldi che hanno dato a Baglioni?”, chiede Salvini.

Mahmood, lanciato da Matteo Salvini, per Le Iene canta, non a caso, “L’italiano vero” di Toto Cutugno.

Guarda qui sotto il servizio completo di Corti e Onnis e più in basso tutti i servizi de Le Iene a Sanremo.

 

Sanremo e Le Iene: articoli e servizi

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.