>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Elodie per Dayane Mello: “Non dobbiamo mai sentirci in colpa” | VIDEO

Elodie parla per Dayane Mello, che avrebbe subito uno stupro durante un reality show, e per tutte le donne: “Io sono libera di cambiare idea fino all’ultimo e dire: non mi va più”. “Molti uomini vogliono dominarci, controllarci o difenderci come se fossimo una loro proprietà. Io non voglio essere difesa voglio essere compresa, non voglio essere giudicata voglio essere ascoltata”

Non dobbiamo mai sentirci in colpa. Non dobbiamo proteggere gli uomini perché gli uomini non sono i nostri figli e quando sbagliano è giusto che paghino”.

Elodie, prima delle 10 nuove conduttrici de Le Iene, lo dice in diretta dopo il servizio su Dayane Mello, “alle mie amiche perché non devo e non posso spiegare niente a nessuno”. La storia, terribile, è quella della modella Dayane Mello che sarebbe stata vittima di uno stupro durante un reality show, come vi abbiamo raccontato con Roberta Rei.

“Se quell’uomo ha davvero fatto sesso con una donna che non poteva intendere e volere perché era sotto effetto di alcol, deve pagare”, prosegue. “E Dayane deve essere trattare come una vittima perché lo è. Mi fa incazzare vedere una ragazza che non può dire no”.

“Io sono libera di cambiare idea fino all’ultimo e dire: non mi va più”. “Molti uomini vogliono dominarci, controllarci o difenderci come se fossimo una loro proprietà”, continua. “Io non voglio essere difesa voglio essere compresa, non voglio essere giudicata voglio essere ascoltata”.

Ultime News

Vedi tutte
Loading