>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News | di NINA |

L'Ordine degli psicologi del Veneto: “Abusi? Non sono ammesse nemmeno le relazioni paziente- terapeuta” | VIDEO

L'intervista al presidente Alessandro De Carlo, sul caso di Sara, la donna vittima di violenze sessuali durante una seduta di cui vi abbiamo parlato in onda mercoledì

È una cosa estremamente grave, la paziente è parte lesa, queste cose non dovrebbero mai accadere”. Con queste parole Alessandro De Carlo, presidente dell'Ordine degli Psicologi del Veneto, commenta quanto accaduto a Sara.

Stiamo parlando della protagonista del servizio di mercoledì scorso della nostra Nina Palmieri. Sara, vittima per 10 anni dall'età di 7 di abusi dal patrigno, aveva chiesto aiuto a uno psicoterapeuta, Muhammad Abdulstar, che alla seconda seduta della terapia l'aveva penetrata. La donna ha poi trovato la forza per raccontarci quello che le era accaduto, ed è tornata da quell'uomo una terza volta, questa volta con il nostro supporto, per registrare tutto.

Muhammad Abdulstar, laureato in medicina, classe 1961, è iscritto all'Ordine dei Medici di Treviso con una specializzazione dichiarata in psicoterapia conseguita presso la Pontificia università salesiana di Roma.

Abdulstar giustificava gli abusi come parte della sua terapia. “No! Non si può fare!”, De Carlo non ammette scuse. Persino la relazione sentimentale tra medico e paziente è un'eventualità molto rara perché “il codice deontologico lo proibisce". "Psicologo e psicoterapeuta sono in una posizione dominante che non permette al rapporto di essere reale”.

In casi come questo il rischio più grande è quello di perdere la fiducia nei professionisti che possono aiutarci. Per questo De Carlo insiste su un punto: “Si tratta di un caso isolato che non deve minare la fiducia nelle professioni sanitarie. L'importante è non avere paura e non tacere!”.

Guardate qui sotto il servizio di Nina Palmieri di mercoledì scorso e, più in basso, gli altri servizi e articoli sulla violenza sulle donne.

I nostri servizi

L'ultima puntata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.