>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
×

Mediaset, da sempre attenta alla protezione dei dati del suo pubblico, si adegua al nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, il GDPR - Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, in vigore dal 25 Maggio 2018.
Leggi la nuova informativa privacy Mediaset

News | di NINA |

Violenza sulle donne: sospeso lo psicologo che ha abusato della paziente, denunciato da Le Iene

La misura contro Muhammad Abdulstar subito dopo il servizio di Nina Palmieri, in cui abbiamo documentato le violenze su una paziente (già abusata per 10 anni dal patrigno)

Lo psicologo che ha abusato sessualmente di una sua paziente, dopo il servizio di ieri in cui aveva denunciato lo scandalo, è stato sospeso dall'Azienda sanitaria Ulss 3 Serenissima che ha inviato anche una nota "per la valutazione del caso e l'eventuale seguito di competenza" alla Procura della Repubblica e all'Ordine dei Medici della Provincia di Venezia. L'Ulss precisa che Muhammad Abdulstar, psicologo, medico generico e psicoteraspeuta, "non è un medico dipendente dell'Azienda Sanitaria veneziana, ma un medico convenzionato per l'attività di medicina generale". I suoi assistiti sono passati al locale Distretto e alla Medicina di gruppo integrata.

Ieri, la nostra Nina Palmieri era partita dalla drammatica storia di Sara. La donna, abusata per 10 anni, dall'età di 7, dal patrigno, aveva chiesto aiuto a Muhammad Abdulstar, che, già alla seconda seduta, incurante dei drammi analoghi già subiti dalla paziente, l'aveva penetrata (“Ti devo incanalare energia positiva”, si giustificava così). Sara ha avuto il coraggio di segnalarci l'abuso subito e si è ripresentata dal medico per una terza seduta, videoregistrata. Abdulstar è ripartito con le molestie. “Ti ho dato un beneficio psicofisico non da poco”: così descriveva la sua violenza.

Nina Palmieri si è presentata in studio e ha vendicato almeno con uno sfogo inevitabile (di cui ha chiesto perfino scusa all'inizio del servizio) l'ennesima crudeltà subita da Sara, denunciando il suo incedibile comportamento in faccia al medico. Che intanto, oggi, è stato sospeso. Aspettiamo altri provvedimenti: inutile dire che continueremo a tenervi aggiornati sul caso.

Guardate qui sotto il servizio di Nina Palmieri “Psicoterapeuta abusatore” e, più in basso, gli altri sul tema della violenza sulle donne.

I nostri servizi

L'ultima puntata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.