>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Bombe italiane sui civili in Yemen, l'azienda ferma la vendita | VIDEO

La sede italiana della tedesca Rvm annuncia lo stop alla vendita di armi a Emirati Arabi e Arabia Saudita, che le usavano sui civili in Yemen. Dopo una campagna che ha visto Le Iene in prima linea

Una vittoria per una campagna che vedeva Le Iene in prima linea fin dal 2016: l'azienda che vendeva armi dall'Italia a Emirati Arabi e Arabia Saudita, impegnate nella guerra guerra in Yemen, sospenderà questo export per i prossimi mesi. Nuove bombe bombe italiane non uccideranno e mutileranno più quindi civili e bambini yemeniti. Sopra, potete vedere l’ultimo servizio andato in onda, in fondo tutti gli altri servizi e articoli che abbiamo dedicato alla lotta per fermare questa parte della strage che partiva dal nostro paese.

Per i prossimi 18 mesi le licenze della Rwm per l’esportazione di bombe d’aereo e componenti verso l’Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti saranno sospese. La Rwm, L’azienda del gruppo tedesco Rheinmetall, che in Italia ha sedi a Domusnovas (Sud Sardegna) e a Ghedi (Brescia) ha accolto l’invito del Parlamento in questo senso, arrivato con una mozione votata il 25 giugno alla Camera.

Dall’inizio di questo conflitto, nel 2015, ci sono stati oltre 19 mila raid aerei, 13 al giorno, più di uno ogni due ore. Gli attacchi condotti dalla coalizione a guida Arabia saudita hanno fatto decine di migliaia di morti tra i civili e costretto a scappare dalle loro case oltre un milione e mezzo di bambini. Fino a oggi, nonostante la legge italiana lo vietasse, moltissime armi e bombe per questa guerra hanno continuato ad essere vendute o a transitare in Italia per finire nelle mani di chi bombardava.

-  CLICCA QUI PER AIUTARE SUBITO

Ecco qui sotto gli articoli e i servizi principali che abbiamo dedicato a questa nostra lunga campagna. 

La guerra in Yemen e le bombe italiane: i nostri articoli e servizi

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.