>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
Play
Non si hanno più notizie di Daniele Nardi e Tom Ballard dispersi sul Nanga Parbat in Pakistan. Ecco come fare per contribuire alle ricerche

CLICCA QUI PER FARE LA TUA DONAZIONE TRAMITE LA PIATTAFORMA GOFUNDME.

Da domenica 24 febbraio, gli scalatori Daniele Nardi e Tom Ballard sono dispersi sul Nanga Parbat in Pakistan. La loro spedizione prevedeva di passare dal Mummery, uno sperone di ghiaccio di mille metri. Un’impresa mai riuscita a nessuno e che seguiva le orme di Brad Pitt in “Sette anni in Tibet”.

Noi abbiamo documentato passo dopo passo la loro missione. Prima della sua partenza, abbiamo intervistato Daniele in questa che finora è la sua ultima intervista.

“Se non dovessi più tornare a mio figlio vorrei dire di non fermarsi mai perché il mondo ha bisogno che la pace sia realtà e non solo un’idea”, ci ha detto. “Vorrei essere ricordato come un ragazzo che ha provato una cosa incredibile, impossibile, che però non si è arreso”.

Intanto proseguono le ricerche con l’ausilio di elicotteri e droni. I costi sono davvero alti, chi volesse aiutare le famiglie dei due alpinisti può farlo con una donazione tramite la raccolta fondi sulla piattaforma Gofundme.

Guarda qui sotto tutti gli articoli e i video dedicati alla missione di Daniele Nardi.

Altri servizi di questa puntata

Daniele Nardi: la sfida al Nanga Parbat e le tragica scomparsa

video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Archivio Puntate
2019
2019
  • 2019
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007
  • 2006
  • 2005
  • 2004
  • 2003
  • 2002
  • 2001
  • 2000
  • 1999
  • 1998
  • 1997
Mar
Mar
dom 03
dom 03

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.